UNO L'Università a Oristano

Consorzio UNO - L'Università a Oristano

Menu principale

La Scuola

Seminari

Campagne di scavo

Ricerca scientifica

Multimedia

Campus Life

Home > NESIOTIKA > La Scuola > Tutorato e Management Didattico
Stampa il contenuto

Tutorato e Management didattico

Gli studenti iscritti alla Scuola di Specializzazione possono usufruire dei servizi di Tutorato e di Management Didattico.

Di seguito le informazioni e i contatti.

Tutorato

Tutorato

Il tutor della Scuola di Specializzazione è Luciana Tocco. Il suo numero di telefono è 0783.767922, la sua email è tutor.archeologia@consorziouno.it.

Il tutor si occupa di:

  • assistere lo studente nel percorso formativo e aiutarlo nelle metodologie di studio;
  • incentivare la continuità della carriera didattica, al fine di evitare ritardi nel conseguimento del titolo di studio;
  • eliminare le situazioni di difficoltà di apprendimento basate su necessità singole e di aula, attitudini ed esigenze formative;
  • fornire il necessario sostegno per il recupero delle lacune di apprendimento nelle competenze di base e caratterizzanti;
  • predisporre piani di lavoro e metodi di studio personalizzati;
  • eseguire esercitazioni in aula nelle materie in cui gli studenti incontrano maggiori difficoltà;
  • effettuare spiegazioni, individuali e/o di gruppo su argomenti non chiari agli studenti;
  • curare la preparazione del materiale didattico e la sua distribuzione a tutti gli studenti;
  • fare da tramite tra docenti e studenti.

Oltre a questo, con il coordinamento del MD, collaborano a tutte le attività di contesto che si rendono necessarie per un miglioramento continuo delle attività formative della Scuola. Alcuni esempi di queste attività sono:

  • orientamento
  • compilazione piani di studio
  • aggiornamento carriere studenti
  • calcolo statistico.
Management didattico

Management didattico

Il Manager Didattico della Scuola di Specializzazione in Beni archeologici, è Adriana Scarpa. Il suo numero di telefono è 0783.767922, la sua email è manager.archeosub@consorziouno.it.

Il Manager Didattico rappresenta il collegamento fondamentale fra gli studenti, i docenti, la struttura amministrativa universitaria e quella del Consorzio UNO, e il mondo del lavoro. Il Manager Didattico non interviene nel sistema-docenza, non interviene nel processo di insegnamento e non ha competenze disciplinari di tipo accademico. Il suo campo di azione è la didattica intesa come un sistema coordinato di attività che devono, nel loro insieme, favorire l’apprendimento e la crescita culturale e professionale degli studenti. In sostanza il Manager Didattico monitora, collabora a pianificare, gestire e mantenere il corretto processo di erogazione della didattica.

Tra i suoi compiti rientrano:

  • coordinare il lavoro dei tutor, soprattutto per quanto concerne le attività di contesto a carattere organizzativo;
  • interagire con tutti i soggetti interessati al processo formativo: Direttore della Scuola, Consorzio UNO, docenti, etc.;
  • programmare e gestire in collaborazione col Direttore della Scuola le azioni concernenti la normale attività della Scuola;
  • effettuare il monitoraggio delle carriere degli studenti;
  • partecipare alla pianificazione delle attività didattiche e di stage pre- e post-laurea e alla gestione delle attività di supporto ad esse inerenti, monitorandone il gradimento e l’efficacia;
  • gestire periodicamente l’analisi dei dati relativi al processo formativo degli studenti afferenti alla Scuola;
  • predisporre e gestire le azioni di collegamento della Scuola con le Aziende e le Istituzioni presenti nel territorio nazionale e con quelle operanti all’estero;
  • promuovere l’adozione di sistemi di valutazione della qualità del processo formativo;
  • organizzare e promuovere riunioni, eventi, viaggi di studio;
  • promuovere l’internazionalizzazione della Scuola;
  • gestire il processo di orientamento (in entrata, in itinere, in uscita).

 

Ultime Notizie

Aperiturismo: "Forme e tipicità dell'accoglienza in Sardegna" Aperiturismo: "Forme e tipicità dell'accoglienza in Sardegna"
25 maggio 2018 - Giovedì 14 giugno dalle ore 16.00 presso l'Aula VII, ex Complesso Santa Chiara, Bastioni Pigafetta, sede del Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Sassari, il terzo appuntamento con il ciclo di incontri e dirette web sul Turismo dell'Isola sul tema delle forme di accoglienza

27/04/2018 Aperiturismo: "Sardegna outdoor e alternativa"

23/04/2018 Nesiotikà: seminario "Scritture cretesi e scritture cipriote" a cura del Prof. Massimo Perna dell'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli

18/04/2018 Nesiotikà: workshop internazionale "La Preistoria e la Protostoria delle isole del Mediterraneo occidentale. Le produzioni ceramiche in territori insulari. Tecnologia, risorse, contesti."

27/03/2018 Nesiotikà: seminario a cura della Prof.ssa Ana Delgado dell'Università Pompeu Fabra di Barcellona

27/03/2018 Nesiotikà: seminario "Geoarcheologia degli antichi porti del Mar Mediterraneo e del Golfo Persico" a cura del Prof. Christophe Morhange dell'Università di Aix en Provence - Marsiglia

27/03/2018 Nesiotikà: seminario "Metodologia di scavo, archeometria, archeologia della produzione: dal sapere settoriale alla ricerca interdisciplinare" a cura del Prof. Vasco La Salvia dell'Università di Chieti-Pescara

08/03/2018 Nesiotikà: seminario "Il Mediterraneo fra IX e VIII secolo a.C." a cura del Prof. Francisco Núñez Calvo dell'Università Pompeu Fabra di Barcellona

 

CONSORZIO UNO Chiostro del Carmine, via Carmine - Oristano, Codice fiscale: 90021620951 - Partita IVA: 01128230958 - Iscritto al Registro Imprese di Oristano, n. 90021620951 - REA: OR - 113742
Centralino: tel. 0783 778005 - Segreteria studenti: tel. 0783 779086, Email segreteria@consorziouno.it - Privacy policy - Credits - webmail webmail