UNO L'Università a Oristano

Consorzio UNO - L'Università a Oristano

Menu principale

La Scuola

Seminari

Campagne di scavo

Ricerca scientifica

Multimedia

Campus Life

Home > NESIOTIKA > La Scuola > Tutorato e Management Didattico
Stampa il contenuto

Tutorato e Management didattico

Gli studenti iscritti alla Scuola di Specializzazione possono usufruire dei servizi di Tutorato e di Management Didattico.

Di seguito le informazioni e i contatti.

Tutorato

Tutorato

Il tutor della Scuola di Specializzazione è Luciana Tocco. Il suo numero di telefono è 0783.767922, la sua email è tutor.archeologia@consorziouno.it.

Il tutor si occupa di:

  • assistere lo studente nel percorso formativo e aiutarlo nelle metodologie di studio;
  • incentivare la continuità della carriera didattica, al fine di evitare ritardi nel conseguimento del titolo di studio;
  • eliminare le situazioni di difficoltà di apprendimento basate su necessità singole e di aula, attitudini ed esigenze formative;
  • fornire il necessario sostegno per il recupero delle lacune di apprendimento nelle competenze di base e caratterizzanti;
  • predisporre piani di lavoro e metodi di studio personalizzati;
  • eseguire esercitazioni in aula nelle materie in cui gli studenti incontrano maggiori difficoltà;
  • effettuare spiegazioni, individuali e/o di gruppo su argomenti non chiari agli studenti;
  • curare la preparazione del materiale didattico e la sua distribuzione a tutti gli studenti;
  • fare da tramite tra docenti e studenti.

Oltre a questo, con il coordinamento del MD, collaborano a tutte le attività di contesto che si rendono necessarie per un miglioramento continuo delle attività formative della Scuola. Alcuni esempi di queste attività sono:

  • orientamento
  • compilazione piani di studio
  • aggiornamento carriere studenti
  • calcolo statistico.
Management didattico

Management didattico

Il Manager Didattico della Scuola di Specializzazione in Beni archeologici, è Adriana Scarpa. Il suo numero di telefono è 0783.767922, la sua email è manager.archeosub@consorziouno.it.

Il Manager Didattico rappresenta il collegamento fondamentale fra gli studenti, i docenti, la struttura amministrativa universitaria e quella del Consorzio UNO, e il mondo del lavoro. Il Manager Didattico non interviene nel sistema-docenza, non interviene nel processo di insegnamento e non ha competenze disciplinari di tipo accademico. Il suo campo di azione è la didattica intesa come un sistema coordinato di attività che devono, nel loro insieme, favorire l’apprendimento e la crescita culturale e professionale degli studenti. In sostanza il Manager Didattico monitora, collabora a pianificare, gestire e mantenere il corretto processo di erogazione della didattica.

Tra i suoi compiti rientrano:

  • coordinare il lavoro dei tutor, soprattutto per quanto concerne le attività di contesto a carattere organizzativo;
  • interagire con tutti i soggetti interessati al processo formativo: Direttore della Scuola, Consorzio UNO, docenti, etc.;
  • programmare e gestire in collaborazione col Direttore della Scuola le azioni concernenti la normale attività della Scuola;
  • effettuare il monitoraggio delle carriere degli studenti;
  • partecipare alla pianificazione delle attività didattiche e di stage pre- e post-laurea e alla gestione delle attività di supporto ad esse inerenti, monitorandone il gradimento e l’efficacia;
  • gestire periodicamente l’analisi dei dati relativi al processo formativo degli studenti afferenti alla Scuola;
  • predisporre e gestire le azioni di collegamento della Scuola con le Aziende e le Istituzioni presenti nel territorio nazionale e con quelle operanti all’estero;
  • promuovere l’adozione di sistemi di valutazione della qualità del processo formativo;
  • organizzare e promuovere riunioni, eventi, viaggi di studio;
  • promuovere l’internazionalizzazione della Scuola;
  • gestire il processo di orientamento (in entrata, in itinere, in uscita).

 

Ultime Notizie

M'AMA - Avis 90 anni nel sociale M'AMA - Avis 90 anni nel sociale
26 aprile 2017 - L’AVIS Giovani Provinciale di Oristano, in collaborazione con il Consorzio UNO, ha organizzato per giovedì 27 aprile, alle ore 18.00 presso il Chiostro del Carmine

20/04/2017 Nesiotikà: dal 15 al 19 maggio un seminario di topografia, rilievo e gestione del dato archelogico

28/03/2017 Nesiotikà: ciclo di seminari "Economia e Società nella Grecia Antica" con la partecipazione del Dott. Oliver Pilz dell'Università di Mainz e della Prof.ssa Daniela Marchiandi dell'Università di Torino

27/03/2017 Nesiotikà: seminario "Il paesaggio nelle grandi opere rinascimentali: Piero della Francesca e Leonardo da Vinci" a cura della Prof.ssa Olivia Nesci (Università di Urbino) e della dott.ssa Rosetta Borchia

13/03/2017 Nesiotikà: seminari "La cronología de la expansión colonial fenicia. Una perspectiva desde el Mediterráneo Oriental" a cura del Prof. Nunez e "Gli Etruschi in Sardegna" a cura della Dott.ssa Salis

09/03/2017 Nesiotikà: seminario "Verso un'agenda dell'archeologia pubblica. Responsabilità sociale e libertà della ricerca per lo sviluppo sostenibile di un patrimonio di tutti" con i Proff. Giuliano Volpe dell'Università di Foggia e Marco Valenti dell'Università di Siena

08/03/2017 Nesiotikà: seminario "Tra le opposte sponde: Sardegna ed Etruria nella prima età del Ferro" a cura del Prof. Matteo Milletti dell'Università di Siena

07/03/2017 Nesiotikà: seminari degli archeologi minorchini Antoni Ferrer e Montserrat Anglada

 

CONSORZIO UNO Chiostro del Carmine, via Carmine - Oristano, Codice fiscale: 90021620951 - Partita IVA: 01128230958 - Iscritto al Registro Imprese di Oristano, n. 90021620951 - REA: OR - 113742
Centralino: tel. 0783 778005 - Segreteria studenti: tel. 0783 779086, Email segreteria@consorziouno.it - Privacy policy - Credits - webmail webmail