UNO L'Università a Oristano

Consorzio UNO - L'Università a Oristano

Menu principale

La Scuola

Seminari

Campagne di scavo

Ricerca scientifica

Multimedia

Campus Life

Home > NESIOTIKA > Campagne di scavo > 2013 > Pantelleria, Isola delle Femmine ed Isole Eolie
Stampa il contenuto

Pantelleria, Isola delle Femmine ed Isole Eolie

isolaDelleFemmine

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le attività di ricerca archeologica subacquea nelle quali sono impegnati gli specializzandi iscritti al primo anno del curriculum classico è stata condotta, sotto la guida del Prof. Pier Giorgio Spanu, docente di metodologia della ricerca archeologica subacquea, in tre differenti siti: all’Isola delle Femmine (Palermo), dove è stato indagato un complesso per la produzione delle salse di pesce, nelle isole Eolie, dove è stata analizzata una struttura portuale sommersa, e nell’isola di Pantelleria.

In particolare a Pantelleria, dove vi è stato l’eccezionale ritrovamento di trenta ancore, quattro lingotti di piombo e quattro anfore, di fondamentale importanza per la ricostruzione delle guerre tra Roma e Cartagine, tre studenti della Scuola di Specializzazione hanno partecipato attivamente, con il coordinamento sempre del Prof. Spanu, allo scavo archeologico di un relitto punico del III sec. a.C. ritrovato nei fondali di Cala Tramontana.

La campagna di scavo era inserita nel progetto di valorizzazione e fruizione dei siti archeologici di Cala Tramontana e Cala Levante a Pantelleria, ai cui lavori contribuiscono già da alcuni anni docenti e specializzandi della Scuola di Specializzazione di Oristano.

CONSORZIO UNO Chiostro del Carmine, via Carmine - Oristano, Codice fiscale: 90021620951 - Partita IVA: 01128230958 - Iscritto al Registro Imprese di Oristano, n. 90021620951 - REA: OR - 113742
Centralino: tel. 0783 778005 - Segreteria studenti: tel. 0783 779086, Email segreteria@consorziouno.it - Privacy policy - Credits - webmail webmail