UNO L'Università a Oristano

Consorzio UNO - L'Università a Oristano

Menu principale

La Scuola

Seminari

Campagne di scavo

Ricerca scientifica

Multimedia

Campus Life

Home > NESIOTIKA > Seminari > Anno 2011/2012 > Il Sole di notte: un "portolano" protostorico sulle coste dell'Etruria e del Lazio
Stampa il contenuto

Il Sole di notte: un "portolano" protostorico sulle coste dell'Etruria e del Lazio

16 Novembre 2011 - Prof. Mario Torelli

Il secondo intervento del Prof. Mario Torelli, Emerito di Archeologia e storia dell'arte greca e romana dell'Università di Perugia, ha avuto come titolo: "Apollo e il Sole di notte: un 'portolano' protostorico sulle coste dell' Etruria e del Lazio".

Prof. Torelli ha ricoperto numerosi incarichi nel corso della sua vita professionale, iniziando come assistente presso il Centro per la storia dell'arte antica di Roma (1960 - 1962), seguita da un periodo come ispettore archeologo presso la Soprintendenza all'Antichità dell'Etruria Meridionale con incarico presso il Museo di Villa Giulia a Roma (1964 -1969), Veio e Gravisca. Nel 1969 è nominato docente di Archeologia e di Storia dell'Arte greca e romana presso l'Università di Cagliari, cattedra che ha ricoperto fino al 1973. Dal 1975 al 2010 è stato docente di Archeologia e Storia dell'Arte greca e romana presso l'Università di Perugia.

Ha diretto gli scavi del santuario etrusco di Minerva a Santa Marinella (1964 - 1966), del santuario etrusco di Porta Cerere di Veio (1966 - 1969), del santuario greco di Gravisca, l'antico porto di Tarquinia (1969 - 1979), del santuario extra-urbano di Afrodite a Paestum (1982 - 1985), del santuario di Demetra e dell'agorà di Heraclea (1985 - 1991) presso Policoro.

È membro dell'Istituto archeologico germanico e dell'Istituto Nazionale di Studi Etruschi a Firenze.
Ha curato l'allestimento di numerose mostre archeologiche in Italia e all'estero, tra cui Gli Etruschi presso Palazzo Grassi a Venezia (26 novembre 2000 - 1 luglio 2001).
Autore di molti articoli per quotidiani e periodici, tra cui ha collaborato con Il Messaggero di Roma e La Stampa di Torino

 

CONSORZIO UNO Chiostro del Carmine, via Carmine - Oristano, Codice fiscale: 90021620951 - Partita IVA: 01128230958 - Iscritto al Registro Imprese di Oristano, n. 90021620951 - REA: OR - 113742
Centralino: tel. 0783 778005 - Segreteria studenti: tel. 0783 779086, Email segreteria@consorziouno.it - Privacy policy - Credits - webmail webmail