UNO L'Università a Oristano

Consorzio UNO - L'Università a Oristano

Menu principale

La Scuola

Seminari

Campagne di scavo

Ricerca scientifica

Multimedia

Campus Life

Home > NESIOTIKA > Seminari > Anno 2011/2012 > Il Sole di notte: un "portolano" protostorico sulle coste dell'Etruria e del Lazio
Stampa il contenuto

Il Sole di notte: un "portolano" protostorico sulle coste dell'Etruria e del Lazio

16 Novembre 2011 - Prof. Mario Torelli

Il secondo intervento del Prof. Mario Torelli, Emerito di Archeologia e storia dell'arte greca e romana dell'Università di Perugia, ha avuto come titolo: "Apollo e il Sole di notte: un 'portolano' protostorico sulle coste dell' Etruria e del Lazio".

Prof. Torelli ha ricoperto numerosi incarichi nel corso della sua vita professionale, iniziando come assistente presso il Centro per la storia dell'arte antica di Roma (1960 - 1962), seguita da un periodo come ispettore archeologo presso la Soprintendenza all'Antichità dell'Etruria Meridionale con incarico presso il Museo di Villa Giulia a Roma (1964 -1969), Veio e Gravisca. Nel 1969 è nominato docente di Archeologia e di Storia dell'Arte greca e romana presso l'Università di Cagliari, cattedra che ha ricoperto fino al 1973. Dal 1975 al 2010 è stato docente di Archeologia e Storia dell'Arte greca e romana presso l'Università di Perugia.

Ha diretto gli scavi del santuario etrusco di Minerva a Santa Marinella (1964 - 1966), del santuario etrusco di Porta Cerere di Veio (1966 - 1969), del santuario greco di Gravisca, l'antico porto di Tarquinia (1969 - 1979), del santuario extra-urbano di Afrodite a Paestum (1982 - 1985), del santuario di Demetra e dell'agorà di Heraclea (1985 - 1991) presso Policoro.

È membro dell'Istituto archeologico germanico e dell'Istituto Nazionale di Studi Etruschi a Firenze.
Ha curato l'allestimento di numerose mostre archeologiche in Italia e all'estero, tra cui Gli Etruschi presso Palazzo Grassi a Venezia (26 novembre 2000 - 1 luglio 2001).
Autore di molti articoli per quotidiani e periodici, tra cui ha collaborato con Il Messaggero di Roma e La Stampa di Torino

 

Ultime Notizie

Definita la ripartizione dei contributi 2017 della Regione per le sedi universitarie decentrate Definita la ripartizione dei contributi 2017 della Regione per le sedi universitarie decentrate
21 dicembre 2017 - La Giunta Regionale, con delibera n. 53/39, ha stabilito la distribuzione del fondo per le sedi universitarie decentrate per l'anno 2017

 

CONSORZIO UNO Chiostro del Carmine, via Carmine - Oristano, Codice fiscale: 90021620951 - Partita IVA: 01128230958 - Iscritto al Registro Imprese di Oristano, n. 90021620951 - REA: OR - 113742
Centralino: tel. 0783 778005 - Segreteria studenti: tel. 0783 779086, Email segreteria@consorziouno.it - Privacy policy - Credits - webmail webmail