UNO L'Università a Oristano

Consorzio UNO - L'Università a Oristano

Menu principale

La Scuola

Seminari

Campagne di scavo

Ricerca scientifica

Multimedia

Campus Life

Home > NESIOTIKA > Seminari > Anno 2015/2016 > I bronzi fenici
Stampa il contenuto

I bronzi fenici

13 aprile 2016 - Prof. Paolo Bernardini - Università di Sassari, Prof. Javier Jimenez Avila - Consorcio Ciudad Monumental Histórica-Artística y Arqueológica de Merida - Spagna

NESIOTIKA

jj avila 280

Mercoledì 13 e giovedì 14 aprile - Si sono tenuti, nell'ambito dell'insegnamento di Archeologia fenicio-punica per il curriculum di Archeologia orientale, due seminari su "I Bronzi fenici", presentati dal Prof. Paolo Bernardini e dal Prof. Javier Jimenez Avila, direttore del Consorcio Ciudad Monumental Histórica-Artística y Arqueológica de Merida (Spagna).
L’attività seminariale si è mossa con un approccio essenzialmente archeologico ed è stata attenta all’analisi delle fonti antiche e alle tematiche storiche più ampie che coinvolgono le principali tipologie bronzistiche: l’espansione coloniale, la tecnologia, il ruolo dell’artigiano nella società fenicia, senza dimenticare una riflessione sulla storia della ricerca. La ricerca sui bronzi Fenici affronta le stesse difficoltà di identificazione e di analisi e gli stessi problemi che caratterizzano nel suo complesso la produzione fenicia ed orientalizzante del Mediterraneo antico. Tuttavia, a differenza di altri aspetti dell'artigianato fenicio, I bronzi non sono stati fino ad oggi interessati da uno studio organico, a più voci, che tentasse di fornire una visione quanto più possibile esaustiva dei vari aspetti della ricerca e delle problematiche complesse che questa classe di manufatti presenta.
L’edizione del volume “Phoenician Bronzes in Mediterranean”, curato da Javier Jímenez  Ávila per i tipi della Real Academia di Madrid (2015), colma finalmente una grave lacuna: l’opera collettiva, che contiene 20 importanti contributi sui vari aspetti  e l’articolata produzione della bronzistica fenicia, costituisce un fondamentale contributo alla conoscenza della bronzistica fenicia nell’area mediterranea.

 


Ultime Notizie

Aperiturismo: "Forme e tipicità dell'accoglienza in Sardegna" Aperiturismo: "Forme e tipicità dell'accoglienza in Sardegna"
25 maggio 2018 - Giovedì 14 giugno dalle ore 16.00 presso l'Aula VII, ex Complesso Santa Chiara, Bastioni Pigafetta, sede del Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Sassari, il terzo appuntamento con il ciclo di incontri e dirette web sul Turismo dell'Isola sul tema delle forme di accoglienza

27/04/2018 Aperiturismo: "Sardegna outdoor e alternativa"

23/04/2018 Nesiotikà: seminario "Scritture cretesi e scritture cipriote" a cura del Prof. Massimo Perna dell'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli

18/04/2018 Nesiotikà: workshop internazionale "La Preistoria e la Protostoria delle isole del Mediterraneo occidentale. Le produzioni ceramiche in territori insulari. Tecnologia, risorse, contesti."

27/03/2018 Nesiotikà: seminario a cura della Prof.ssa Ana Delgado dell'Università Pompeu Fabra di Barcellona

27/03/2018 Nesiotikà: seminario "Geoarcheologia degli antichi porti del Mar Mediterraneo e del Golfo Persico" a cura del Prof. Christophe Morhange dell'Università di Aix en Provence - Marsiglia

27/03/2018 Nesiotikà: seminario "Metodologia di scavo, archeometria, archeologia della produzione: dal sapere settoriale alla ricerca interdisciplinare" a cura del Prof. Vasco La Salvia dell'Università di Chieti-Pescara

08/03/2018 Nesiotikà: seminario "Il Mediterraneo fra IX e VIII secolo a.C." a cura del Prof. Francisco Núñez Calvo dell'Università Pompeu Fabra di Barcellona

 

CONSORZIO UNO Chiostro del Carmine, via Carmine - Oristano, Codice fiscale: 90021620951 - Partita IVA: 01128230958 - Iscritto al Registro Imprese di Oristano, n. 90021620951 - REA: OR - 113742
Centralino: tel. 0783 778005 - Segreteria studenti: tel. 0783 779086, Email segreteria@consorziouno.it - Privacy policy - Credits - webmail webmail