UNO L'Università a Oristano

Consorzio UNO - L'Università a Oristano

Menu principale

La Scuola

Seminari

Campagne di scavo

Ricerca scientifica

Multimedia

Campus Life

Home > NESIOTIKA > Seminari > Anno 2015/2016 > Rete portuale genovese
Stampa il contenuto

Rete portuale genovese

17 marzo 2016 - Prof.Pier Giorgio Spanu - Università di Sassari, Prof. Enrico Basso - Università degli Studi di Torino

NESIOTIKA

AS_Mappa di Costantinopoli

Giovedì 17 marzo - Dalle ore 15 alle ore 19, per il curriculum Classico con particolare riferimento all'archeologia subacquea e dei paesaggi costieri, si è tenuto il seminario del Prof. Enrico Basso dell'Università degli Studi di Torino, dal titolo "Rete portuale genovese" organizzato dal Prof. Pier Giorgio Spanu, titolare dell'insegnamento di Navi e porti medievali. Basandosi sugli studi recentemente condotti nell’ottica di mettere in luce le caratteristiche di un modello di “talassocrazia pura” basato sul controllo di una vasta rete di porti scaglionati dal Mar d’Azov fino alle coste atlantiche dell’Europa, Enrico Basso ha presentato una rassegna dei principali scali oggetto dell’interesse genovese, evidenziandone le caratteristiche specifiche nel quadro generale della politica mediterranea del Comune ligure.

 


CONSORZIO UNO Chiostro del Carmine, via Carmine - Oristano, Codice fiscale: 90021620951 - Partita IVA: 01128230958 - Iscritto al Registro Imprese di Oristano, n. 90021620951 - REA: OR - 113742
Centralino: tel. 0783 778005 - Segreteria studenti: tel. 0783 779086, Email segreteria@consorziouno.it - Privacy policy - Credits - webmail webmail