UNO L'Università a Oristano

Consorzio UNO - L'Università a Oristano

Menu principale

La Scuola

Seminari

Campagne di scavo

Ricerca scientifica

Multimedia

Campus Life

Home > NESIOTIKA > Seminari > Anno 2016/2017 > Il contributo del DNA antico in campo archeologico
Stampa il contenuto

Il contributo del DNA antico in campo archeologico

18 novembre 2016 - Prof.ssa Stefania Vai - Università degli Studi di Firenze

NESIOTIKA

Nesiotikà-Seminario Vai Antropologia

Venerdì 18 novembre - Si è tenuto nell'ambito dell'insegnamento di Antropologia un seminario sul tema "Il contributo del DNA antico in campo archeologico", presentato dalla Prof.ssa Stefania Vai, sulla paleogenetica e sullo studio del DNA antico: questa è una disciplina sviluppatasi negli ultimi 30 anni che ha trovato applicazione in diversi campi di ricerca come l’archeologia, l’antropologia, l’archeozoologia e lo studio dei beni culturali.
La Dott.ssa Vai fa parte del del laboratorio di Paleogenetica e Antropologia Molecolare del Dipartimento di Biologia dell'Università degli Studi di Firenze.

 

 


CONSORZIO UNO Chiostro del Carmine, via Carmine - Oristano, Codice fiscale: 90021620951 - Partita IVA: 01128230958 - Iscritto al Registro Imprese di Oristano, n. 90021620951 - REA: OR - 113742
Centralino: tel. 0783 778005 - Segreteria studenti: tel. 0783 779086, Email segreteria@consorziouno.it - Privacy policy - Credits - webmail webmail