UNO L'Università a Oristano

Consorzio UNO - L'Università a Oristano

Menu principale

La Scuola

Seminari

Campagne di scavo

Ricerca scientifica

Multimedia

Campus Life

Home > NESIOTIKA > Seminari > Anno 2016/2017 > 10 años de investigación arqueológica en Cornia Nou (Mahón, Menorca)
Stampa il contenuto

10 años de investigación arqueológica en Cornia Nou (Mahón, Menorca)

13 marzo 2017 - Prof.ssa Anna Depalmas - Università di Sassari, Dott. Antoni Ferrer e Montserrat Anglada - Departament de Cultura i Educació (Goberno de Espana) e Università di Barcellona

NESIOTIKA

Cala Morell et Alia seminario Ferrer y Anglada

Da lunedì 13 a mercoledì 15 marzo - Per l'insegnamento di Preistoria e protostoria 2 si sono svolti i seminari tenuti dalla Prof.ssa Anna Depalmas insieme agli studiosi minorchini Antoni Ferrer e Montserrat Anglada. Il ciclo di seminari si è sviluppato intorno alle ricerche relative al periodo e al patrimonio preistorico dell'isola di Minorca, partendo dalle ricerche nel villaggio talaiotico di Cornia Nou e toccando i complessi archeologici situati sulla costa, tipici dell'età del Bronzo nelle Baleares, a Cala Morell (Minorca) e Sa Ferradura (Maiorca). In particolare durante l'esposizione di "Menorca Talayótica, candidata a patrimonio mondiale" il Dott. Antoni Ferrer ha trattato del Consell Insular de Menorca, che nel 2010 ha dato avvio alla procedura per ottenere che il patrimonio preistorico di Minorca fosse dichiarato patrimonio mondiale dall'UNESCO, con il nome di “Menorca Talaiótica”. Per raggiungere questo obiettivo sono stati selezionati 32 siti, che sintetizzano l'evoluzione culturale della preistoria dell'isola.

 


CONSORZIO UNO Chiostro del Carmine, via Carmine - Oristano, Codice fiscale: 90021620951 - Partita IVA: 01128230958 - Iscritto al Registro Imprese di Oristano, n. 90021620951 - REA: OR - 113742
Centralino: tel. 0783 778005 - Segreteria studenti: tel. 0783 779086, Email segreteria@consorziouno.it - Privacy policy - Credits - webmail webmail