UNO L'Università a Oristano

Consorzio UNO - L'Università a Oristano

Menu principale

Il Corso

Servizi

Campus Life

Multimedia

Ricerca e Territorio

Download

Stampa il contenuto

Tirocinio

Modalità

Il referente per l’attivazione del tirocinio pratico-applicativo è il Manager Didattico, a cui è consigliato rivolgersi almeno un mese antecedente alla data in cui si desidera iniziare.

L’iter di attivazione prevede la compilazione di tre moduli: uno di richiesta in cui devono essere specificati il tutor universitario (docente supervisore del tirocinio), l’Azienda presso cui si svolgerà il tirocinio e il Tema del tirocinio (da concordare con il docente e con l’Azienda); l'altro prevede invece la stesura di un progetto di tirocinio. Sarà inoltre necessario stilare un’autocertificazione degli esami sostenuti.

Nella scelta dell’Azienda lo studente può avvalersi di un elenco di aziende già convenzionate con il Dipartimento di Agraria 

oppure può proporre alla Commissione paritetica didattica e di tirocinio pratico-applicativo un'azienda (su territorio regionale, nazionale ed estero) di sua scelta affinchè venga convenzionata con il Dipartimento di Agraria. Per farlo lo studente deve compilare un apposito modulo che può presentare contestualmente alla richiesta di attivazione del tirocinio.

Ciascuno studente è tenuto a leggere il Regolamento che disciplina il tirocinio pratico-applicativo prima di fare domanda di attivazione.

Tutta la documentazione necessaria sia per la richiesta di attivazione del tirocinio, che il diario ed i questionari alla fine del tirocinio, va consegnata debitamente compilata al Manager Didattico entro la fine di ciascun mese solare. La Commissione si riunisce per l'elaborazione delle relative pratiche entro la fine del mese solare successivo alla consegna.

Lo svolgimento del tirocinio, se lo studente lo desidera, può avvenire anche usufruendo delle borse di studio bandite annualmente nell’ambito del Progetto Socrates-Erasmus.

Approfondimenti sul tirocinio...

Ultime Notizie

Definita la ripartizione dei contributi 2017 della Regione per le sedi universitarie decentrate Definita la ripartizione dei contributi 2017 della Regione per le sedi universitarie decentrate
21 dicembre 2017 - La Giunta Regionale, con delibera n. 53/39, ha stabilito la distribuzione del fondo per le sedi universitarie decentrate per l'anno 2017

 

CONSORZIO UNO Chiostro del Carmine, via Carmine - Oristano, Codice fiscale: 90021620951 - Partita IVA: 01128230958 - Iscritto al Registro Imprese di Oristano, n. 90021620951 - REA: OR - 113742
Centralino: tel. 0783 778005 - Segreteria studenti: tel. 0783 779086, Email segreteria@consorziouno.it - Privacy policy - Credits - webmail webmail