UNO L'Università a Oristano

Consorzio UNO - L'Università a Oristano

Menu principale

Il Corso

Servizi

Campus Life

Multimedia

Ricerca e Territorio

Download

Home > TVEAta > Il Corso
Stampa il contenuto

Presentazione

Il curriculum in Tecnologie Alimentari è uno dei due in cui si articola il Corso di Laurea in Tecnologie Viticole, Enologiche, Alimentari (classe L-26 delle lauree in Scienze e Tecnologie Alimentari).

Il Corso ha la finalità di fornire conoscenze e formare capacità professionali adeguate per poter operare ad ampio spettro in tutte le fasi della filiera che vanno dalla produzione al consumo, compresa la capacità di agire per garantire la sicurezza igienico-sanitaria e la qualità degli alimenti, ridurre gli sprechi, conciliare economia ed etica nella produzione, conservazione e distribuzione degli alimenti.

Il curriculum in Tecnologie Alimentari, in particolare, assicura un’adeguata padronanza dei metodi e dei contenuti scientifici generali applicati nel campo delle tecnologie alimentari, nonché l’acquisizione delle conoscenze professionali specifiche necessarie per poter operare nei seguenti ambiti della filiera alimentare:

  • gestione tecnico economica della produzione, trasformazione, conservazione e distribuzione dei prodotti alimentari;

  • analisi, controllo, certificazione, tutela e valorizzazione delle produzioni alimentari;

  • consulenza, assistenza tecnica e divulgazione nel settore agroalimentare;

  • progettazione e gestione degli impianti e dei materiali per la produzione di alimenti e la produzione di coadiuvanti ed ingredienti.

Il Corso prepara alla professione di Tecnici agronomi e Tecnici dei prodotti alimentari così come descritti dall'ISTAT, e consente inoltre di conseguire, previo esame di stato, l'abilitazione alle seguenti professioni regolamentate:

  • Agronomo e forestale junior
  • Agrotecnico laureato
  • Perito agrario laureato
  • Perito industriale laureato

Storia

Nell’A.A. 1999-2000 la Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Sassari ha attivato, nella città di Oristano, il Diploma Universitario in Tecnologie Alimentari.

Nell’A.A. 2001-2002 il Diploma è stato trasformato in Corso di Laurea triennale in Tecnologie Alimentari, appartenente alla Classe 20 delle Lauree in Scienze e Tecnologie Agrarie, Agroalimentari e Forestali,  trasformata oggi in curriculum del corso di laurea in Tecnologie Viticole, Enologiche, Alimentari che rientra nella classe L-26 delle lauree in Scienze e Tecnologie Alimentari, ai sensi del D.M. 270/04.

Titolo rilasciato

Laurea in Tecnologie Viticole, Enologiche, Alimentari - Curriculum Tecnologie Alimentari (Classe L-26 delle lauree in Scienze e Tecnologie Alimentari).

Piano di studi

Nel Piano di studi 2018/2019 sono indicati in dettaglio gli insegnamenti del corso. A questo link è possibile consultare i piani di studio delle annualità precedenti.

Prerequisiti

Per essere ammessi al corso occorre essere in possesso di un diploma del secondo ciclo della scuola secondaria o di altro titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto idoneo.

Obiettivi formativi

Gli obiettivi formativi del curriculum sono:

  • fornire conoscenze e formare capacità professionali adeguate per poter operare ad ampio spettro in tutte le fasi della filiera che vanno dalla produzione al consumo, compresa la capacità di agire per garantire la sicurezza igienico-sanitaria e la qualità degli alimenti, ridurre gli sprechi, conciliare economia ed etica nella produzione, conservazione e distribuzione degli alimenti;
  • far acquisire padronanza dei metodi chimici, fisici, sensoriali e microbiologici per il controllo e la valutazione degli alimenti, delle materie prime e dei semilavorati;
  • far acquisire abilità nell'allestire protocolli per il collaudo e la verifica di idoneità alimentare del packaging, quelle proprie dell'uso consapevole e proficuo di tecniche analitiche, anche non strumentali, per la caratterizzazione di tipicità, qualità e sicurezza dei prodotti alimentari;
  • capacità di utilizzare le tecniche per la prevenzione ed il controllo delle derrate alimentari da organismi infestanti;
  • capacità di valutazione degli alimenti e dei loro effetti nutrizionali.

Organizzazione didattica

Il corso prevede insegnamenti di tipo teorico, con prevalenza di lezioni frontali che si completano con esercitazioni di laboratorio e di campo.

La frequenza è fortemente raccomandata per tutte le attività didattiche con una percentuale di frequenza obbligatoria del 50% per gli studenti a tempo pieno e del 30% per i part-time.

Per la valutazione del raggiungimento degli obiettivi di apprendimento attesi, sono previste, oltre alla prova finale, una o più prove in itinere; le prove potranno essere scritte, orali e/o pratiche.

Sono inoltre previste delle materie a scelta dello studente per un totale di 12 CFU che potrà acquisire scegliendo qualsiasi insegnamento offerto dall'Università degli Studi di Sassari, purchè riconosciuto coerente con il percorso formativo da parte della Commissione didattica del Corso di Laurea, o scegliendo altre attività formative attivate dal Dipartimento o dall'Università, per completare l'offerta formativa tenendo conto di nuove istanze e necessità professionali.

Il corso, inoltre, prevede un tirocinio curriculare svolto presso una struttura dell'Università o presso un altro ente pubblico o azienda privata, corrispondente a 14 crediti formativi. 

Prosecuzione degli studi

Il laureato nel curriculum di Tecnologie Alimentari può avere l'accesso diretto al corso di laurea magistrale in Qualità e Sicurezza dei Prodotti Alimentari (Classe LM-70 delle Lauree magistrali in Scienze e Tecnologie Alimentari)  

Contatti

La nostra Segreteria Studenti è a disposizione tutti i giorni dalle 8 alle 19 (nel mese di agosto dalle 8 alle 14) per dare tutte le informazioni e il supporto necessario per il completamento delle procedure di iscrizione alle prove di verifica e della successiva immatricolazione al corso.

La sede è il Chiostro del Carmine, in via Carmine, nel centro di Oristano. Il numero di telefono è 0783.779086.

E' attivo anche un contatto su WhatsApp al numero 333.5056215.

L'indirizzo di posta elettronica è segreteria@consorziouno.it.

E' possibile inoltre contattare il Manager Didattico Laura Sussarellu, al numero 0783.775529 o via email all'indirizzo manager.agraria@consorziouno.it.

CONSORZIO UNO Chiostro del Carmine, via Carmine - Oristano, Codice fiscale: 90021620951 - Partita IVA: 01128230958 - Iscritto al Registro Imprese di Oristano, n. 90021620951 - REA: OR - 113742
Centralino: tel. 0783 778005 - Segreteria studenti: tel. 0783 779086, Email segreteria@consorziouno.it - Privacy policy - Credits - webmail webmail