UNO L'Università a Oristano

Consorzio UNO - L'Università a Oristano

Menu principale

L'Università a Oristano

UNOrienta

Servizi

Servizi OnLine

Ricerca e Territorio

Multimedia

Notizie e Rassegna stampa

Contatti

Trasparenza


Home > Notizie e Rassegna stampa > 2013 > TVEA VE: convegno "Il vigneto ecosostenibile del futuro"
Stampa il contenuto

TVEA VE: convegno "Il vigneto ecosostenibile del futuro"

Vigneto Ecosostenibile Salcheto

5 aprile 2013

Il Consorzio UNO, il curriculum in Viticoltura ed Enologia del corso di laurea in Tecnologie Viticole Enologiche Alimentari del Dipartimento di Agraria dell'Università di Sassari e l'Assoenologi organizzano per il giorno 19 Aprile un convegno dal titolo "Il vigneto ecosostenibile del futuro" sull'attualissimo tema della sostenibilità in vitivinicolura. La giornata si inserisce nella consuetudine degli eventi organizzati come attività integrative del corso di laurea con sede ad Oristano, ormai dal 2005.

In apertura, alle ore 9.00, sono previsti gli indirizzi di saluto del Presidente del Consorzio UNO, Prof.ssa Pupa Tarantini, dell'Assessore Regionale all'Agricoltura, on. Oscar Cherchi, del Direttore Vicario del Dipartimento di Agraria, Prof. Antonello Pazzona, del Presidente del corso di laurea in Tecnologie Viticole Enologiche Alimentari, Prof. Salvatore Deiana e del Presidente della Sezione Sardegna dell'Assoenologi, Dino Addis.

Seguiranno, coordinati dal Prof. Gianni Nieddu, responsabile del curriculum di Viticoltura ed Enologia della sede di Oristano, gli interventi dei relatori della mattinata: la prof.ssa Rita Biasi dell'Università della Tuscia di Viterbo tratterà il tema della sostenibilità del paesaggio viticolo, il Prof. Francesco Spanedda dell'Università di Sassari parlerà dell'importanza degli aspetti di progettazione architettonica e ambientale per la sostenibilità delle cantine e dei vigneti; sarà poi la volta della relazione del Prof. Attilio Scienza dell'Università di Milano sulle scelte genetiche e gli interventi agronomici per la gestione del vigneto e infine del Dott. Luciano De Propris che porterà la testimonianza dell'azienda Salcheto di Montepulciano (Siena), che ha fatto della sostenibilità ambientale uno dei suoi punti di forza della sua attività imprenditoriale.

Nel pomeriggio previsto l'intervento di Francesco Deledda per la Simonit&Sirch un'impresa friulana che ha creato una nuova tecnica di potatura "soffice" della vite che permette di raddoppiare la durata delle viti e ridurre notevolmente i costi in vigna e le conclusioni di Giuseppe Carrus, curatore della Guida dei Vini d'Italia del Gambero Rosso, che traccerà il punto di vista del consumatore e della critica gastronomica.

Scarica la locandina


CONSORZIO UNO Chiostro del Carmine, via Carmine - Oristano, Codice fiscale: 90021620951 - Partita IVA: 01128230958 - Iscritto al Registro Imprese di Oristano, n. 90021620951 - REA: OR - 113742
Centralino: tel. 0783 778005 - Segreteria studenti: tel. 0783 779086, Email segreteria@consorziouno.it - Privacy policy - Credits - webmail webmail