UNO L'Università a Oristano

Consorzio UNO - L'Università a Oristano

Menu principale

L'Università a Oristano

UNOrienta

Servizi

Servizi OnLine

Ricerca e Territorio

Multimedia

Notizie e Rassegna stampa

Contatti

Trasparenza


Home > Notizie e Rassegna stampa > 2018 > Nesiotikà: seminario "Scritture cretesi e scritture cipriote" a cura del Prof. Massimo Perna dell'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli
Stampa il contenuto

Nesiotikà: seminario "Scritture cretesi e scritture cipriote" a cura del Prof. Massimo Perna dell'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli

Nesiotikà: seminario "Scritture cretesi e scritture cipriote" a cura del Prof. Massimo Perna dell'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli

23 aprile 2018

Mercoledì 2 maggio, a partire dalle ore 9,30 (Aula 1P), il Prof. Massimo Perna, docente di Antichità minoiche e micenee dell'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli,  terrà un seminario su "Le scritture cretesi e le scritture cipriote".

In questo seminario saranno prese in considerazione innanzitutto la nascita dell’amministrazione nell’Egeo con la comparsa dei primi documenti contabili, le cretule, in Grecia continentale e a Creta a partire dalla metà del terzo millennio a.C. Sarà approfondito poi in che modo, sempre a Creta, la scrittura è nata e si è sviluppata e le ragioni dell’esistenza di due e forse tre sistemi scrittori nell’isola durante l’epoca cosiddetta Minoica (2100-1450 a.C.), analizzando i principali documenti in scrittura geroglifica cretese e in lineare A fino ai più recenti e sensazionali ritrovamenti fatti a Cnosso.

Sarà presentato lo studio di come la lineare A sia stata “esportata” sia sul continente greco, fornendo ai Micenei la possibilità di creare una loro scrittura, la lineare B, sia nell’isola di Cipro dando origine durante il secondo millennio a una scrittura che A. Evans definì cipro-minoica e che a sua volta verrà utilizzata nel primo millennio dalle popolazioni cipriote di lingua greca, prima ancora dell’adozione dell’alfabeto per creare il cosiddetto “cipriota classico”. Saranno presi in considerazione, infine, i principali documenti in cipro-minoico e in cipriota classico fino ai più recenti ritrovamenti.


CONSORZIO UNO Chiostro del Carmine, via Carmine - Oristano, Codice fiscale: 90021620951 - Partita IVA: 01128230958 - Iscritto al Registro Imprese di Oristano, n. 90021620951 - REA: OR - 113742
Centralino: tel. 0783 778005 - Segreteria studenti: tel. 0783 779086, Email segreteria@consorziouno.it - Privacy policy - Credits - webmail webmail