UNO L'Università a Oristano

Consorzio UNO - L'Università a Oristano

Menu principale

L'Università a Oristano

UNOrienta

Servizi

Ricerca e Territorio

Multimedia

Notizie e Rassegna stampa

Contatti

Trasparenza


Home > Notizie e Rassegna stampa > Rassegna Stampa > 2016 > Anche a Cagliari l'European Maritime Day
Stampa il contenuto

Anche a Cagliari l'European Maritime Day

17 maggio 2016

Dopo il debutto regionale a Oristano nel 2015, la Sardegna partecipa di nuovo all’European Maritime Day (Giornata Marittima Europea), iniziativa nata nel 2008 dalle volontà congiunte di Consiglio Europeo, Parlamento Europeo e Commissione Europea, al fine di consolidare la consapevolezza dei cittadini europei sull’importanza del mare come risorsa.

L’edizione 2016 sarà celebrata con il convegno “L’economia del mare e il turismo costiero e marittimo: segmenti emergenti, prospettive e opportunità di crescita in Sardegna”, in programma venerdì 20 maggio dalle ore 15.30 alle 18.30, nella Sala convegni presso la sede del Comando Supporto Logistico della Marina Militare (Piazza Marinai d’Italia n. 1, Molo Ichnusa, Porto di Cagliari).

L’iniziativa, anche quest’anno promossa e organizzata dall’ associazione culturale ALTurEGO, costituita nel 2012 da un gruppo di laureati in Economia e Gestione dei Servizi Turistici dell’Università degli Studi di Cagliari, è tra le quelle selezionate per il 2016 dalla Direzione generale degli Affari marittimi e della pesca della Commissione Europea.

La conferenza svilupperà differenti  aspetti del turismo marittimo e costiero in Sardegna, un settore decisamente rilevante per l’Isola: nell’ambito della "Crescita blu” -la strategia di lungo periodo dell’Unione Europea- ricopre un ruolo tanto importante da essere stato identificato come un comparto con particolari potenzialità indispensabili per promuovere un’Europa “intelligente, sostenibile e solida”. Costituisce inoltre il complesso di segmenti del sistema economico  più rilevante in termini di valore aggiunto ed occupazione e presenta le maggiori prospettive di crescita per i prossimi anni.

La Giornata europea del mare  sarà quindi un’occasione ideale per favorire un momento d’incontro per conoscere e condividere le caratteristiche e le potenzialità dei vari segmenti del turismo costiero e marittimo, creare un’occasione di dialogo e confronto tra i diversi stakeholders che a vario titolo, consapevolmente o inconsapevolmente, concorrono alla determinazione dei contenuti dell’economia del mare e che, con differenti modalità ne definiscono l’attuazione della strategia e le dimensioni economiche. Altro obiettivo dell’evento, contribuire a dare una maggiore diffusione e visibilità delle politiche europee.

Tra i relatori, Carlo Marcetti (Economista per le politiche del turismo e dei trasporti), C.V. Roberto Isidori (Direttore Marittimo della Sardegna centro meridionale, Comandante della Capitaneria di porto di Cagliari e Commissario Straordinario dell’Autorità portuale di Cagliari) e Clara Benevolo (Docente di Economia e gestione delle imprese turistiche dell’Università degli Studi di Genova)

L’ingresso, pur libero e gratuito, potrà essere consentito a un numero di partecipanti limitato dalle capacità di accoglienza della sala. Conseguentemente, per motivi organizzativi, potranno partecipare ai lavori coloro che si iscriveranno entro il 17 maggio 2016 via mail all’indirizzo alturego.segreteria@gmail.com o contattando i numeri 392.8931845 o 340.5363382


CONSORZIO UNO Chiostro del Carmine, via Carmine - Oristano, Codice fiscale: 90021620951 - Partita IVA: 01128230958 - Iscritto al Registro Imprese di Oristano, n. 90021620951 - REA: OR - 113742
Centralino: tel. 0783 778005 - Segreteria studenti: tel. 0783 779086, Email segreteria@consorziouno.it - Privacy policy - Credits - webmail webmail