UNO L'Università a Oristano

Consorzio UNO - L'Università a Oristano

Menu principale

L'Università a Oristano

UNOrienta

Servizi

Ricerca e Territorio

Multimedia

Notizie e Rassegna stampa

Contatti

Trasparenza


Home > Ricerca e Territorio > Convegni e Seminari > 2013-2014 > Seminari itineranti di Geologia stratigrafica degli ambiti costieri e Geoarcheologia
Stampa il contenuto

Seminari itineranti di Geologia stratigrafica degli ambiti costieri e Geoarcheologia

20 marzo 2014 - Prof. Salvatore Carboni (Università di Cagliari), Prof.ssa Valeria Panizza (Università di Sassari)

NESIOTIKA

AS_Carboni_cr

20 e 21 marzo 2014 - I seminari itineranti proposti nei giorni 20 e 21 marzo dal Prof. Carboni e dalla Prof.ssa Panizza, titolari rispettivamente degli insegnamenti di Geologia stratigrafica degli ambiti costieri e di Geoarcheologia, hanno avuto come tema la "Costituzione geologica del Sinis, stratigrafia, evoluzione del paesaggio collinare e della fascia costiera nel corso del Pleistocene e dell’Olocene, con particolare attenzione alle aree interessate dagli insediamenti archeologici".
I seminari si sono svolti con il seguente programma:

Giovedì 20 marzo, partenza ore 10.00: il promontorio di Capo San Marco

- inquadramento della conformazione geologica del Sinis;
- osservazioni sulla lito-stratigrafia del substrato rilevabile nell’istmo e nel promontorio (Miocene, Pliocene sedimentario e vulcanico);
- analisi stratigrafica e morfologica delle formazioni pleistoceniche ed oloceniche lungo la fascia costiera come fattore di condizionamento nello sviluppo e nell’utilizzo degli insediamenti umani in dipendenza dei caratteri litologici, sedimentologici e spaziali di tali formazioni;
- modificazioni e criticità nella stabilità delle formazioni litoidi in epoca storica, con relativi fenomeni di franosità, riguardanti anche il contesto archeologico.
Il percorso dell’escursione, a piedi, interesserà l’intero periplo costiero del promontorio. 

Venerdì 21 marzo, partenza ore 9.00: settore costiero di San Giovanni di Sinis-Funtana Meiga

- considerazioni sull’evoluzione della linea di costa antistante la laguna di Mistras;
- stratigrafia dei depositi continentali e di spiaggia del Pleistocene medio-superiore affiorante sulla linea di costa di San Giovanni, ed analisi dell’affioramento da nord (“sala da ballo”) verso sud (spiaggia delle ex baracche);
- rapporti tra manufatti archeologici e lito-stratigrafia, problemi di franosità;
- caratteri litologici dei sedimenti sulla costa di Funtana Meiga, età della loro deposizione, loro funzione, archivio di testimonianze preistoriche e storiche, attuale trend erosivo.
Escursione a piedi lungo il fronte costiero di San Giovanni, da nord (“sala da ballo”) verso sud. Trasferimento in autobus a Funtana Meiga e percorso a piedi lungo la costa ai piedi della ripa di erosione.

 


CONSORZIO UNO Chiostro del Carmine, via Carmine - Oristano, Codice fiscale: 90021620951 - Partita IVA: 01128230958 - Iscritto al Registro Imprese di Oristano, n. 90021620951 - REA: OR - 113742
Centralino: tel. 0783 778005 - Segreteria studenti: tel. 0783 779086, Email segreteria@consorziouno.it - Privacy policy - Credits - webmail webmail