UNO L'Università a Oristano

Consorzio UNO - L'Università a Oristano

Menu principale

L'Università a Oristano

UNOrienta

Servizi

Servizi OnLine

Ricerca e Territorio

Multimedia

Notizie e Rassegna stampa

Contatti

Trasparenza


Home > ??? NavText ??? > MeetJob 2013 > Le imprese presenti al MeetJob 2013
Stampa il contenuto

Le imprese presenti al MeetJob 2013

FEDERVINIFEDERVINI

La Federazione Italiana Industriali Produttori, Esportatori ed Importatori di Vini, Vini Spumanti, Aperitivi, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed Affini (Federvini) nasce nel 1917 e conta associati tra gli imprenditori nei differenti comparti delle bevande alcoliche, esclusa la birra, e in quelli degli aceti, degli sciroppi e dei succhi d’uva. Federvini è tra i membri fondatori di Federalimentare, la Federazione tra le associazioni nazionali di categoria del comparto alimentare, e come tale fa parte di Confindustria, la Confederazione Generale dell'Industria Italiana. Scopi della Federazione sono la tutela degli interessi e l'assistenza della categoria in tutte le sedi istituzionali, nazionali, comunitarie ed internazionali. Lamberto Vallarino Gancia ne è l'attuale presidente.

  

logo Cantina di MogoroCANTINA DI MOGORO IL NURAGHE

Fondata nel lontano 1956 ad opera di un piccolo gruppo di viticoltori, animato dal profondo rispetto per una produzione artigianale di qualità, la Cantina il Nuraghe sorge a Mogoro, al centro della Marmilla. Con il proprio nome e con il marchio che la contraddistingue, la cantina ha voluto rendere omaggio a un monumento che testimonia un passato ricco di storia: il nuraghe Cuccurada guarda infatti l'azienda da una altura che sorge alle sue spalle. La Cantina affonda le proprie radici in una terra fertile, particolarmente vocata alla coltivazione della vite, in cui crescono alcuni tra i vitigni locali più pregiati, quali Monica, Nuragus, Malvasia, Moscato, Vermentino e Cannonau: 450 ettari di vigne allevate per il 50% con il tradizionale sistema ad alberello.
 

logo Vivai Cooperativi RauscedoVIVAI COOPERATIVI RAUSCEDO

In oltre 70 anni di attività la Vivai Cooperativi Rauscedo è diventata di gran lunga la più importante azienda vivaistico-viticola del mondo. Nel lontano 1967 il Consiglio di Amministrazione dei Vivai Cooperativi Rauscedo prese una decisione storica: realizzare un'azienda sperimentale in grado di sviluppare, a sostegno della produzione VCR, le migliori tecniche vivaistiche ed affrontare su larga scala un serio programma di selezione clonale. Ad oggi sono oltre 220 i cloni omologati dai Vivai Cooperativi Rauscedo, di questi 175 fanno parte della nuova serie “VCR”, caratterizzata da uno standard di superiore livello genetico e sanitario. Se da almeno 20 anni i Vivai Cooperativi Rauscedo sono leader incontrastati a livello mondiale, con un livello di vendite che nella campagna 2003/04 ha raggiunto i 63 milioni di barbatelle delle quali oltre il 30% esportati in 25 paesi del mondo, c'è una ragione ben precisa: il prodotto. Il prodotto “VCR” si è sempre distinto per un superiore livello genetico, sanitario e morfologico.

 

ALTRI PARTECIPANTI

TAMBURINIBarbara TAMBURINI

Enologo, di origini toscane, Libero Professionista dal 1999 con importanti consulenze, che vanno via via aumentando di numero negli anni, dapprima in Toscana e, più tardi, in Umbria, Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Sicilia. Dal proficuo incontro con Vittorio Fiore, enologo di lunga esperienza e di fama internazionale, da lei considerato il suo Maestro, ha inizio un percorso di collaborazione che per alcune realtà produttive, continua tutt'oggi. Sempre attenta ai risultati della ricerca in Viticultura ed Enologia e pronta a mettere in atto le innovazioni che ne scaturiscono, Barbara Tamburini realizza attraverso la propria filosofia un equilibrato connubio fra tradizione e modernità. Di Barbara Tamburini i produttori che a lei si sono rivoti per ottenerne la collaborazione dichiarano di apprezzare soprattutto la sensibilità nel saper interpretare le potenzialità dei vitigni nell’esprimere il legame con il territorio in cui sono coltivati. Tali attenzioni vengono comunque inserite da Barbara Tamburini in un contesto sempre vivo ed in divenire, di cui ella è capace di percepire ogni segnale proveniente dal mercato e più in particolare dal consumatore.  

 

Ultime Notizie

Welcome Day UNO Welcome Day UNO
16 ottobre 2017 - Giovedì 26 ottobre, a partire dalle ore 12.00, il cortile del Chiostro del Carmine ospiterà l'edizione 2017 del tradizionale “Welcome Day”, la giornata di benevenuto per le matricole aperta anche a tutti gli studenti e i docenti della sede oristanese.

12/10/2017 StravanWOW!

09/10/2017 Nesiotikà: in pieno svolgimento l'attività di ricerca archeologica a Mont'e Prama

04/10/2017 La settimana europea delle Biotecnologie: anche quest'anno il Consorzio UNO ha organizzato l'unica tappa regionale dell'evento

06/09/2017 EGST: viaggio di istruzione in Trentino Alto Adige

04/09/2017 Nesiotikà: riprende l'attività di ricerca archeologica a Mont'e Prama

27/07/2017 Consorzio UNO: orari di apertura per il periodo estivo

25/07/2017 Nesiotikà: conferenza stampa di presentazione dei risultati della IX missione archeologica a Neapolis (Nabeul,Tunisia)

 

CONSORZIO UNO Chiostro del Carmine, via Carmine - Oristano, Codice fiscale: 90021620951 - Partita IVA: 01128230958 - Iscritto al Registro Imprese di Oristano, n. 90021620951 - REA: OR - 113742
Centralino: tel. 0783 778005 - Segreteria studenti: tel. 0783 779086, Email segreteria@consorziouno.it - Privacy policy - Credits - webmail webmail