UNO L'Università a Oristano

Consorzio UNO - L'Università a Oristano

Menu principale

L'Università a Oristano

UNOrienta

Servizi

Ricerca e Territorio

Multimedia

Notizie e Rassegna stampa

Contatti

Trasparenza


Home > ??? NavText ??? > MeetJob 2013 > Tecnologie Viticole, Enologiche, Alimentari
Stampa il contenuto

Tecnologie Viticole, Enologiche, Alimentari

Banner-MeetJob-2013-TVEA-530

 

Si è conclusa con successo la seconda tappa della terza edizione del MeetJob suddivisa nelle due giornate dell’8 e 9 maggio.  Anche quest'anno protagoniste le aziende e i loro rappresentanti operanti nel settore della Viticoltura ed Enologia e delle Tecnologie Alimentari.

La prima giornata, dedicata al mondo della Viticoltura e dell’Enologia e alla professione dell’Enologo, si è aperta con l'intervento del Presidente di Federvini nonché Presidente onorario della F.lli Gancia, Lamberto Vallarino Gancia. Dopo aver illustrato il proprio percorso formativo e professionale, nel suo intervento ha ribadito quanto la passione sia fondamentale per poter operare in un settore quale quello vitivinicolo.

Daniele Manca, Direttore generale ed Enologo della Cantina di Mogoro “Il Nuraghe”, ha rappresentato la Sardegna in questa terza edizione del MeetJob, dando evidenza al profilo dell’Enologo “moderno”, che non ha solo competenze nei processi di vinificazione ma ha un ruolo molto più ampio all’interno di una cantina nella quale può ricoprire ruoli direttivi e manageriali.

Francesco Anaclerio, enologo presso i Vivai Cooperativi Rauscedo,  ha proposto un approfondimento sul campo della viticoltura, con accento sul miglioramento genetico.  La produzione delle barbatelle certificate, che rappresentano una garanzia per il consumatore, richiedono 10 anni di studio e di prove sperimentali nei quali le conoscenze di un enologo sono necessarie per poter selezionare al meglio il prodotto da immettere nel mercato.

La testimonianza di Barbara Tamburini, consulente vitivinicolo per oltre 15 cantine italiane, ha contribuito infine a illustrare le opportunità per chi sceglie di intraprendere la carriera di libero professionista. Ha messo in luce quanto sia importante sapersi organizzare il lavoro e porsi come leader di una squadra di collaboratori verso cui si ha fiducia totale.

La giornata del 9 maggio la parola ad aziende ed esperti operanti nel settore delle Tecnologie Alimentari. Ad aprire i lavori Giulio De Simoni (presente in video) ideatore del progetto Talkin’ about Food Forum. Ci ha dimostrato che la tecnologia alimentare, il sapere e il confronto su varie tematiche passano anche attraverso il web.

Denise Borgogna, analista di laboratorio presso la Gromart SpA, ha sottolineato l’importanza del monitoraggio dell’intero processo di produzione del gelato. Le analisi microbiologiche, fisiche e sensoriali stanno alla base di un buon gelato artigianale che si avvale delle tecnologie di produzione industriale.

L’agronomo Mauro Panetto, consulente per la certificazione di filiera controllata per la 3A Latte Arborea, ha descritto e chiarito l’importanza della tracciabilità e della rintracciabilità dei prodotti nonché le principali norme sulla sicurezza alimentare.

Elena Allegrucci, responsabile di ricerca, sviluppo e controllo qualità presso la Fabbrica di Cioccolato Guido Gobino ha raccontato la sua esperienza in un settore alimentare tipico per la regione Piemonte: la produzione artigianale di cioccolato. Sottolinea come siano fondamentali continui controlli durante le fasi di produzione e la ricerca di prodotti con nuove caratteristiche da proporre ai consumatori.

Infine Federica Rau, responsabile qualità presso la Rau Arte Dolciaria, ha presentato l’azienda di famiglia e le varie tipologie di referenze che la stessa produce. La filosofia aziendale è quella di creare prodotti tipici di qualità con uno sguardo sempre attento a nuovi prodotti da inserire nel mercato alimentare.

Nel pomeriggio di entrambe le giornate si sono poi tenuti gli incontri con le aziende partecipanti e i colloqui di selezione per l’attribuzione dei tirocini finanziati dal Consorzio UNO. Anche quest'anno infatti alcune delle imprese invitate hanno dato la loro disponibilità ad ospitare dei tirocinanti, selezionati durante il MeetJob.

Vai alla gallery fotografica dell'8 maggio

Vai alla gallery fotografica del 9 maggio

Le imprese partecipanti

Al MeetJob 2013 sono intervenute alcune delle principali aziende locali ed italiane che operano nel settore della Viticoltura ed Enologia e della Tecnologia Alimentare: per conoscere le imprese e gli esperti partecipanti al MeetJob 2013 della giornata sulla Viticoltura ed Enologia clicca qui. Per conoscere le imprese e gli esperti partecipanti al MeetJob 2013 della giornata sulle Tecnologie Alimentari clicca qui.

I vincitori dei tirocini del MeetJob 2013

Durante il MeetJob 2013 alcune delle imprese presenti hanno selezionato degli studenti per la realizzazione di tirocini curriculari presso le loro sedi.

I vincitori delle selezioni sono:

•    matricola 30035850 per il tirocinio presso La Cantina Ideale
•    matricola 30043431 per il tirocinio presso la Fabbrica del Cioccolato Guido Gobino

Il contributo verrà erogato in due soluzioni: il 50% alla data di inizio del tirocinio, indicata nel modulo di convenzione sottoscritto dal soggetto promotore "Università degli Studi di Sassari" e dall'azienda ospitante, e il restante 50% al termine del tirocinio.

Ringraziamenti

In un evento dedicato agli sbocchi occupazionali del corso di laurea in Tecnologie Viticole, Enologiche, Alimentari un ringraziamento va ai nostri brillanti laureati Andrea Deiana, Gianluca Bancalà, Filippo Largiu e Manuela Demelas che con le loro brillanti testimonianze professionali hanno saputo incoraggiare e stimolare tutti gli studenti verso il mondo del lavoro. 

CONSORZIO UNO Chiostro del Carmine, via Carmine - Oristano, Codice fiscale: 90021620951 - Partita IVA: 01128230958 - Iscritto al Registro Imprese di Oristano, n. 90021620951 - REA: OR - 113742
Centralino: tel. 0783 778005 - Segreteria studenti: tel. 0783 779086, Email segreteria@consorziouno.it - Privacy policy - Credits - webmail webmail