UNO L'Università a Oristano

Consorzio UNO - L'Università a Oristano

Menu principale

L'Università a Oristano

UNOrienta

Servizi

Servizi OnLine

Ricerca e Territorio

Multimedia

Notizie e Rassegna stampa

Contatti

Trasparenza


Stampa il contenuto

Prova di ammissione

Per l’ammissione alla Scuola la Commissione dispone complessivamente di 60 punti, di cui 30 punti per le prove di esame e 30 punti per la valutazione dei titoli.

Gli esami di ammissione consistono in:

  • una prova scritta su un tema attinente alla cultura generale del settore archeologico;
  • una prova pratica su riproduzioni grafiche e fotografiche o su originali;
  • una prova orale sulle tematiche del settore archeologico.

Il candidato deve inoltre dare prova di conoscere le lingue antiche attinenti al percorso di Beni Archeologici, con riferimento prioritario all'Archeologia subacquea e dei paesaggi costieri, definite dal Consiglio della Scuola, e almeno una lingua straniera moderna a sua scelta, che abbia rilevanza per gli studi del settore.

Per superare le prime due prove ed essere ammessi alla prova orale bisogna riportare in entrambe un punteggio di almeno 6/10, corrispondente alla sufficienza. Analogamente la prova orale si intende superata se il candidato ottiene la sufficienza.

Costituiscono titoli valutabili:

  • il voto di laurea (fino a un massimo di 5 punti così attribuibili: 0,30 per punto da 99 a 109; 4 per i pieni voti assoluti e 5 per la lode);
  • il voto riportato negli esami di profitto del corso di laurea quadriennale o specialistica/magistrale attinenti alla specializzazione (fino a un massimo di 5 punti così attribuibili: 0,25 per esame superato con i pieni voti legali, da 27 a 29/30; 0,50 per esame superato con i pieni voti assoluti; 0,75 per esame superato con i pieni voti assoluti e lode);
  • la tesi di laurea in discipline attinenti alla specializzazione (fino a un massimo di 10 punti);
  • le pubblicazioni scientifiche attinenti alle tematiche della Scuola di Specializzazione (fino a un massimo di 10 punti).

La commissione giudicatrice del concorso decide insindacabilmente sia sulla pertinenza e valutazione dei titoli sia sulla valutazione delle prove.

Sono ammessi a frequentare la Scuola i candidati che, in relazione al numero di posti disponibili, si siano collocati in posizione utile nella graduatoria generale definita dalla sommatoria del punteggio ottenuto nelle prove sostenute d'esame dai singoli candidati e dal punteggio ottenuto dalla valutazione dei titoli. Qualora due o più candidati ottenessero pari punteggio è ammesso il candidato con la minore età anagrafica.

CONSORZIO UNO Chiostro del Carmine, via Carmine - Oristano, Codice fiscale: 90021620951 - Partita IVA: 01128230958 - Iscritto al Registro Imprese di Oristano, n. 90021620951 - REA: OR - 113742
Centralino: tel. 0783 778005 - Segreteria studenti: tel. 0783 779086, Email segreteria@consorziouno.it - Privacy policy - Credits - webmail webmail