UNO L'Università a Oristano

Consorzio UNO - L'Università a Oristano

Menu principale

L'Università a Oristano

UNOrienta

Servizi

Servizi OnLine

Ricerca e Territorio

Multimedia

Notizie e Rassegna stampa

Contatti

Trasparenza


Home > AperiTurismo > Sardegna Grandi Eventi

aperiturismo_grandieventi_sitoDa Sant’Efisio alle Cortes Apertas barbaricine, passando per alcuni dei più spettacolari appuntamenti di Sardegna, come la Sartiglia di Oristano. Eventi nel segno di una tradizione secolare, che si ripetono ogni anno nel rispetto delle proprie leggi, con larga partecipazione della popolazione autoctona. E ancora, eventi sportivi di forte richiamo internazionale come il Rally Sardegna o il Triathlon, iniziative sportive distribuite in tutta l’Isola che coinvolgono migliaia di appassionati ogni anno.

Quanto incidono però questi eventi realmente sui pernottamenti nell’Isola, sulle motivazioni di viaggio, sulla popolarità, riconoscibilità e crescita turistica della destinazione? Quali sono stati gli elementi di novità e marketing introdotti negli ultimi anni e, nel caso degli eventi folkloristici, come hanno agevolato la comunicazione e decodifica della tradizione con l’esterno stimolando la domanda turistica? E ancora, il MICE è un segmento turistico su cui l’isola può fare affidamento anche per il futuro?

Programma 

Intro: Grandi e Piccoli eventi in Sardegna

Panel1: I grandi eventi della tradizione

Modera: Giuseppe Melis

•    Agostino Cicalò, Autunno in Barbagia
•    Francesco Obino, Fondazione Sa Sartiglia
•    Carla Medau, Festa di Sant'Efisio (Comune di Pula)

Approfondimento: Eventi in Sardegna, l'impatto digitale

•    Tore Cubeddu, Sardegna Eventi 24 e EjaTV

2° Panel: I raduni dello sport

Moderatore: Giulia Eremita

•    Mario Passetti, Cagliari Calcio
•    Giulio Pes, Rally Sardegna
•    Mirco Babini, Federazione Surfing FISW
•    Giandomenico Nieddu, Motocross Sardegna

Focus: Come cambia il MICE in Sardegna

•    Andrea Atzeri, F.A. Travel

Il confronto: “L’impatto economico e sociale del turismo culturale: il caso della Notte della Taranta”;

•    Giuseppe Attanasi, Università di Lille (Francia)

Conclusioni

•    Barbara Argiolas, Assessore al Turismo, Commercio e Artigianato Regione

Aperitivo

Museo Diocesano Arborense
Piazza Duomo - Oristano
ore 16.00

Partecipa all'evento prenotando il tuo biglietto su eventbrite o segui lo streaming sulla nostra pagina Facebook UNO - L'Università a Oristano

CONSORZIO UNO Chiostro del Carmine, via Carmine - Oristano, Codice fiscale: 90021620951 - Partita IVA: 01128230958 - Iscritto al Registro Imprese di Oristano, n. 90021620951 - REA: OR - 113742
Centralino: tel. 0783 778005 - Segreteria studenti: tel. 0783 779086, Email segreteria@consorziouno.it - Privacy policy - Credits - webmail webmail